La Cura di “Ki Kura”. Prendersi cura di sè, per prendersi meglio cura degli altri

FAD

Tipologia

5h

   Durata

5

CREDITI ECM

Prima di iscriverti assicurati di poter rispettare i requisiti tecnici minimi richiesti

29,00

Posti: 500

Da completare entro il 31 dicembre 2022

Iscrizione fino al: 26/12/2022

Programma

La Cura di “Ki Kura”. Prendersi cura di sè, per prendersi meglio cura degli altri

Obiettivo Formativo
Aspetti relazionali e umanizzazione delle cure

Questo evento FaD vuole dare risposte a domande non più procrastinabili, soprattutto dopo una crisi pandemica che ha colpito e continua ad interessare in particolare il mondo socio-sanitario:

Chi si prende cura di chi cura? Di quali attenzioni, di quale “cura” ha bisogno una persona che è anche un professionista socio-sanitario, per potere essere sempre efficace, presente, attento e poter aver cura degli altri?

Prendersi cura degli altri fa bene anche a sé stessi, non solo agli altri. Ma chi esercita una professione di aiuto, sa che per avere cura delle persone malate e spesso fragili, c’è bisogno anche di un’attenzione verso sé stessi, la propria vita e le proprie energie, per poter gestire lo stress, la sofferenza e la fatica che sono connaturate al “prendere in carico” situazioni difficili, complesse, a volte croniche e disperate. Quindi, come recita la seconda parte del titolo: “Prendersi cura di sé, per prendersi meglio cura degli altri”.

 

Tempo di studio previsto: 5 ore

Accreditato ECM per TUTTE le professioni sanitarie

DOCENTI

Stefano Fardin

Fisioterapista
Laurea in Fisioterapia, Università di Padova, 2003. Master in Posturologia, Università “La Sapienza” Roma, 2011. Diploma Professionale in Counseling PsicoCorporeo Relazionale, Ferrara, 2011. Dal 2004 al 2011 ha lavorato in qualità di Fisioterapista presso l’Ussl 13 Dolo-Mirano-Noale. Dal 2012 al 2018 è stato docente e formatore presso la Scuola di Counseling Professionale di Ferrara e l’Università Popolare di Camponogara (VE). Dal 2011 esercita come libero professionista nel proprio studio privato a Dolo (VE) in qualità di Fisioterapista, Posturologo, Counselor PsicoCorporeo

Elisa Chiodarelli

Laurea in Storia Orientale
Qualificata per la conduzione del programma MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) per adulti presso il Center for Mindfulness dell’Università del Massachusetts Medical School e Brown University, Usa. Abilitata per la conduzione dei corsi di Mindful Eating. Qualificata per la conduzione di gruppi di meditazione Vipassana. Segue un percorso continuo di formazione, attraverso seminari intensivi e ritiri silenziosi di meditazione lungo tutto il corso dell’anno. Conduce corsi di mindfulness a Ferrara e online (www.quietroom.it).

Omer Poletti

Infermiere
Laurea in Infermieristica, Università di Ferrara, 2011. Diploma di Coach Professionista, scuola CREA Coaching e Formazione Bologna, 2017. LICENSED Practitioner of Neuro Linguistic Programming, EKIS Company, 2018. LICENSED MASTER Practitioner of Neuro Linguistic Programming, 2019. LICENSED ADVANCE MASTER Practitioner of Neuro Linguistic Programming, EKIS Company, 2019. Dal 2019 lavora come infermiere presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia, Rovigo, U.O.C di Geriatria. Tiene corsi di Coaching e formazione sulla Salute e Ben-Essere individuale e collettiva attraverso lo sviluppo del pieno potenziale umano. Si occupa di crescita ed evoluzione personale, in costante divenire, segue un percorso continuo di formazione e attualmente si sta formando presso la Dharma Life School

PRESENTAZIONE

Sempre di più, soprattutto in periodo di pandemia, si avverte da parte dei professionisti sanitari difficoltà (a volte molto intensa) nel gestire le situazioni quotidiane legate al proprio lavoro. Anche se sottotraccia, spesso non in maniera esplicita, i professionisti sanitari avvertono la necessità di avere conoscenze per dare un nome al malessere e alla fatica lavorativa e strumenti concreti per gestire la sempre maggiore complessità e richiestività del mondo del lavoro in sanità. Ma soprattutto la possibilità di prendersi cura di è per meglio curare gli altri.

Obiettivi del corso

Il percorso formativo che inizia con questa proposta di carattere introduttivo, si svilupperà attorno a 3 filoni:

Orientamento alla Mindfulness ci accompagna attraverso una mappa della meditazione di consapevolezza, in modo da:

  • orientarsi attraverso definizione e approccio metodologico
  • benefici attesi
  • modalità di pratica

Comuni-care: prendersi cura della comunicazione, con sé stessi e con gli altri.

  • Dalla qualità della comunicazione dipende la qualità della relazione che instauriamo in ambito lavorativo con i nostri pazienti, colleghi, dipendenti, superiori, e in ambito privato con gli amici, conoscenti, famigliari.
  • Conoscere le “regole” e i “segreti” della comunicazione permette di costruire relazioni più vere, autentiche, gratificanti ed efficaci.

Ricomincia da Te e Vivi in Salute:

  • Facilitare la conoscenza, lo sviluppo e l’utilizzo del potenziale umano.
  • Adottare nuove strategie comunicative migliorando le relazioni e rapporti interpersonali.
  • Migliorare la qualità della vita generando nuovi risultati eccellenti.

Perché partecipare

La Mindfulness è uno strumento utile ed efficace che possiamo usare per raggiungere un maggiore equilibrio emotivo. Diversi studi scientifici hanno dimostrato che la pratica regolare della Mindfulness, apporta miglioramenti nel comportamento, nella memoria, nell’attenzione, nella concentrazione e perciò nelle performance lavorative.

Comuni-care ti aiuterà a diventare più consapevole di come la tua comunicazione può influenzare le tue relazioni interpersonali e professionali; a sostenere l’importanza di cosa dici, attraverso il come lo dici; a sviluppare la tua capacità di ascolto e osservazione del linguaggio non verbale.

Partecipare a questo corso, ti offrirà nuove possibilità di scoprire e attingere al tuo illimitato potenziale, favorendone così la tua autorealizzazione personale e professionale.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn

ALTRI corsi

COD 31400 Categoria
Lista d'attesa Sarai avvisato in caso si rendano disponibili dei posti
Scroll to Top