La competenza del Coordinatore tra clinica e organizzazione

Webinar

Tipologia

8h

   Durata

9

CREDITI ECM

Prima di iscriverti assicurati di poter rispettare i requisiti tecnici minimi richiesti

0,00

Posti: 500

25 ottobre, 8 e 22 novembre, 13 dicembre 2022

Iscrizione fino al: 24/10/2022

Programma

La competenza del Coordinatore tra clinica e organizzazione

Obiettivo Formativo
Management sistema salute. Innovazione gestionale e sperimentazione di modelli organizzativi e gestionali
Professione

Infermiere, Ostetrica

La competenza del Coordinatore tra clinica e organizzazione

 

Organizzato da CNC PROVINCIA DI VERONA

COORDINAMENTO NAZIONALE DEI CAPOSALA/COORDINATORI
Abilitanti alle Funzioni Direttive dell’Assistenza Infermieristica
Master in Management per le Funzioni di Coordinamento
Associazione Tecnico Scientifica
REGIONE VENETO

 

La partecipazione è gratuita e riservata per i Coordinatori Iscritti al CNC Veneto 2022.
Per chi non fosse ancora iscritto al Coordinamento Nazionale CNC per il 2022 può farlo con le
modalità indicate nel sito web: www.cncregioneveneto.it

 

L’iscrizione online è possibile unicamente inserendo il CODICE PROMOZIONALE DI ACCESSO GRATUITOXQ3WFXJV

***

Registrazione ore 15.30

Orario webinar: ore 16.00 – 18.00

 

NOTA BENE:

  • Il codice promozionale è riservato agli iscritti all’Associazione CNC Veneto per il 2022 e verrà eseguito un controllo rispetto all’effettiva adesione per l’anno in corso.
  • Il CODICE PROMOZIONALE DI ACCESSO GRATUITO può essere inserito in qualsiasi fase della procedura di iscrizione all’evento. Dopo aver effettuato l’iscrizione ad un evento formativo, cliccare sull’icona CARRELLO (in alto a destra), applicare il codice nell’apposito spazio (sotto il titolo del corso) e cliccare su APPLICA CODICE PROMOZIONALE.
  • Le istruzioni per l’accesso al webinar verranno inviate agli iscritti online via mail il giorno prima dell’evento.

DOCENTI

PRESENTAZIONE

Il percorso proposto vuole porre l’attenzione dei partecipanti su come la letteratura disegna il ruolo del Coordinatore.

L’introduzione che delineerà le finalità e motivazioni delle proposte formative, partendo dal ruolo del Coordinatore e dalle priorità attuali.

Verranno presentate le tre linee di approfondimento della formazione: cliniche (importanza di supervisionare gli standard assistenziali) – autoformazioneorganizzazione e proposti contenuti per responsabilizzare a mantenere le competenze base.

Obiettivi del corso

I webinar proposti nell’anno 2022 che continueranno anche nel 2023, si prefiggono di trasferire le competenze core che un Coordinatore deve acquisire ed approfondire durante il suo mandato professionale, le lezioni porranno l’accento sui percorsi di autoformazione che ogni Coordinatore dovrebbe pianificare al fine di raggiungere le competenze organizzative e cliniche legate al suo ruolo.

Inoltre, verranno suggerite nuove modalità di approccio alla formazione seguendo nuove tecnologie sviluppatesi in occasione della passata pandemia per poi concludere il percorso con un incontro propedeutico allo sviluppo di competenze di coach e mentor.

Perché partecipare

Le conoscenze trasferite con il corso potranno stimolare approfondimenti dei temi appresi, i discenti avranno modo di sperimentare nella realtà quanto appreso.

I contenuti potranno essere trasferiti nei contesti di cura da loro coordinati così da poter aumentare le conoscenze e le competenze dei singoli professionisti.

Le tecniche di coaching e mentorship approfondite durante il webinar dedicato aiuteranno i discenti nell’esercizio di queste abilità che appartengono da sempre al loro profilo.

 

– – – – – –

NOTA BENE:

  • Le istruzioni per l’accesso al webinar verranno inviate agli iscritti online via mail il giorno prima dell’evento.
  • La videoregistrazione del webinar rimarrà a disposizione anche dopo i 3 giorni successivi, utili per lo svolgimento del test di apprendimento ai fini dell’ottenimento dei crediti ECM.

 

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn

ALTRI corsi

COD 53245 Categorie ,
Lista d'attesa Sarai avvisato in caso si rendano disponibili dei posti
Torna su