La medicina manuale nelle patologie del rachide dorsale e del torace. Le dermalgie riflesse diagnostico-terapeutiche. Metodo Bourdiol-Bortolin

Treviso

Provincia

Residenziale

Tipologia

3g / 15h

   Durata

17,1

CREDITI ECM

300,00350,00

Posti: 35

1-2-3 ottobre 2021

Iscrizione fino al: 28/09/2021

Treviso

Ex Convento San Francesco, Via E. De Amicis, 4, Conegliano (TV)
Array

Programma

La medicina manuale nelle patologie del rachide dorsale e del torace. Le dermalgie riflesse diagnostico-terapeutiche. Metodo Bourdiol-Bortolin

Obiettivo Formativo
Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere
Professione

Fisioterapista, Medico chirurgo – Anestesia e Rianimazione, Medico chirurgo – Medicina dello sport, Medico chirurgo – Medicina fisica e riabilitazione, Medico chirurgo – Medicina generale (medici di famiglia), Medico chirurgo – Ortopedia e traumatologia, Medico chirurgo – Pediatria, Medico chirurgo – Radiologia, Studente

In collaborazione con Associazione Eurogemmer Evolution

Registrazione 1° giorno ore 14.00

Orari:

1° giorno ore 14.30-19.00

2° giorno ore 9.00-19.00

3° giorno 9.00-13.00

Per chi intenda partecipare con quota REFRESH di € 200,00 (avendo già frequentato il medesimo corso) inviare una mail a info@eurogemmer, indicando cognome, nome e la data di svolgimento del corso.

DOCENTI

BACCEGA MATTEO

Fisioterapista
Diploma in Fisioterapista alla facoltà di Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi di Padova in data 20 Novembre 2000. Laurea in Fisioterapia alla facoltà di Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi di Padova in data 24 Marzo 2003. Fisioterapista presso S.R.R.F. - Camposampiero (PD) – Azienda U.l.s.s. 15 ALTA PADOVANA 8 Marzo 2001 – 12 Agosto 2002. Fisioterapista in Libera Professione dal 1° Gennaio 2000. Ha frequentato dal 2004 al 2007 il Corso triennale di diploma in medicina manuale e neurochinesiologia secondo il concetto neuroanatomico Bourdiol-Bortolin del Gemmer Italia. Responsabile Studio di Fisioterapia e Rieducazione Funzionale.

BIDIN GRAZIELLA

Fisioterapista
Libero professionista. Diplomata presso il Gemmer Italia in medicina manuale e neuroposturologia metodo Bourdiol-Bortolin nel 2005. Si occupa del trattamento fisioterapico, riabilitativo e rieducativo di pazienti con disturbi muscolo-scheletrici, traumatologici, postchirurgici, sportivi e neurologici attraverso terapie manuali, linfodrenaggi e terapie fisiche.

BORTOLIN ROBERTA

Medico Chirurgo
Ha frequentato i corsi di Medicina manuale, Neuropodologia e di Medicina Integrata del Prof Bourdiol presso il CENTRE di Parigi e di Posturologia clinica presso il CSTNF di Torino. Diplomata nel 2000 in Agopuntura e tecniche di riflessoterapia presso l’AIRAS di Padova e in Auricoloagopuntura con il prof Alimì. Dal 2014 è docente nei corsi di medicina manuale e neurokinesiologia metodo Bourdiol-Bortolin. Ha lavorato come medico di Medicina Generale fino al 2013, attualmente lavora come libera professionista.

CARNIEL ROBERTO

Medico Chirurgo specialista in Medicina dello Sport
Ha frequentato i corsi di Medicina manuale, Medicina Integrata (omeopatia, organoterapia, agopuntura) e di podologia medica del Prof Bourdiol. Dal 2008 è docente in medicina fisica e riabilitazione presso l’Università D’Annunzio di Chieti corso di fisioterapia e nel 2011 docente in medicina manuale corso di specialità in Medicina Fisica e riabilitazione presso la stessa Università. Presidente e docente dell’Associazione Eurogemmer Evolution, gruppo di ricerca e formazione in Medicina manuale e Posturologia secondo il metodo Bourdiol-Bortolin, lavora come libero professionista e Direttore sanitario presso il Centro medico Spondilos ambulatorio polispecialistico di cure fisiche e Medicina dello Sport.

FRACCARO STEFANO

Fisioterapista
Diplomato come terapista della riabilitazione presso la scuola di Conegliano e Laureato in Fisioterapia presso l’Università di Chieti, ha frequentato dal ’95 al ’99 i corsi di neurokinesiologia, tecniche miotensive, e di medicina globale del Prof Bourdiol. Dopo aver lavorato come fisioterapista presso l’Istituzione pubblica “Opere Pie” di Pederobba, dal 1993 è coordinatore presso l’ambulatorio di Cure fisiche e riabilitazione Fisionova a Castelfranco Veneto. Dal 1997 è docente di medicina manuale e neurokinesiologia secondo il metodo Bourdiol-Bortolin dapprima nel Gemmer Italia e attualmente presso l’Associazione Eurogemmer Evolution

PELLICANO’ COSIMO

Medico Chirurgo specialista in Fisiatria/em>
Ha frequentato i corsi di medicina manuale, omeopatia e podo-chinesiologia del Dr R.J.Bourdiol a Parigi. Dal 1990 a tutt’oggi è membro del Gemmer Francia. Si è poi diplomato in Omeopatia, omotossicologia e discipline integrate presso AIOT Milano e in Osteopatia. Ha lavorato come medico di medicina generale e attualmente esercita la libera professione integrando le tencniche di medicina manuale con i trattamenti di ossigeno-ozonoterapia, neuroproloterapia e mesoterapia. Docente di medicina manuale e neurokinesiologia secondo il metodo Bourdiol-Bortolin dapprima nel Gemmer Italia e attualmente presso l’Associazione Eurogemmer Evolution.

PRESENTAZIONE

Il corso affronta il tema delle dorsalgie comuni che si presentano sul segmento toracico del rachide e sul tronco (escludendo la patologia oncologica ed infettiva). Il dolore può avere una genesi meccanica o posturale per una disfunzione delle diverse strutture rachidee quali i processi articolari, i nervi intercostali, i legamenti interspinosi, il disco o le articolazioni costo-vertebrali ma può essere anche l’espressione di una sofferenza viscerale. L’organizzazione segmentaria somatica metamerica alla base dell’interazione tra miotomi, viscerotomi e dermatomi è alla base del nostro approccio riflessoterapico e manuale sia nel momento diagnostico con la ricerca delle dermalgie riflesse che terapeutico.

Obiettivi del corso

Migliorare la diagnostica clinica nelle patologie che coinvolgono il rachide dorsale ed il tronco in modo semplice e specifico, differenziando le cause strutturali da quelle viscerali.

Vengono esposti i quadri clinici più strettamente rivolti agli aspetti muscolo-scheletrici legati alle alterazioni dei corpi vertebrali dorsali e alle disfunzioni della muscolatura estensoria nelle cifosi giovanili e dell’anziano, ma anche le patologie delle articolazioni costo-vertebrali e vertebro-vertebrali al fine di collocare da un punto di vista radicolare tutti i dolori di tipo intercostale, i bruciori e le disestesie da compressione o da infiammazione e le patologie viscerali con le loro dermalgie riflesse.

Tutto ciò ci permettera’ a diagnosi fatta, di trattare il paziente nel modo più efficace possibile utilizzando i metodi che sono propri della nostra scuola dalla terapia manuale alla riflessoterapia con frequenze di Nogier- Bourdiol o con terapie fisiche tradizionali, valutando tempi e modalità di intervento.

Perché partecipare

Questo corso rappresenta la “spina dorsale” della nostra formazione: per i neofiti un punto di partenza importante che permetterà loro di adottare immediatamente il metodo Bourdiol-Bortolin sia nel momento diagnostico per una visione d’insieme del paziente nei suoi diversi aspetti che trovano una logica interpretazione a partire dall’anatomia e dall’embriologia e, affrontando i collegamenti neurofisiologici, le loro conseguenti condizioni disfunzionali, con i relativi quadri clinici, ma anche nel momento terapeutico con una ricchezza di trattamenti manuali e riflessoterapici. Per gli esperti un ulteriore bagaglio culturale che incrementerà la possibilità di successo nel trattamento delle patologie.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn

ALTRI corsi

COD 24913 Categoria
Lista d'attesa Sarai avvisato in caso si rendano disponibili dei posti
Torna in alto