Il trattamento riabilitativo dell’arto superiore: il sistema funzionale della prensione e manipolazione nel Concetto Bobath

Bologna

Provincia

Residenziale

Tipologia

12h / 1g e ½

   Durata

16,8

CREDITI ECM

350,00

Posti: 30

11-12 giugno 2022

Iscrizione fino al: 28/05/2022

Bologna

Bologna, Living Place Hotel, Via Properzia de’ Rossi.

Programma

Il trattamento riabilitativo dell’arto superiore: il sistema funzionale della prensione e manipolazione nel Concetto Bobath

Obiettivo Formativo
Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere
Professione

Fisioterapista, Medico chirurgo – Medicina fisica e riabilitazione, Medico chirurgo – Neurologia, Terapista occupazionale

Il seminario si propone di definire lo stato dell’arte e proporre strategie di intervento guidate dalle evidenze scientifiche mediate dai contenuti inerenti il concetto Bobath.

NON E’ NECESSARIO AVERE FREQUENTATO UN CORSO BOBATH BASE.

 

Primo giorno registrazione ore: 8:30
Orario:
1°giorno: 9:00-18:00
2°giorno: 8:30-13:00

DOCENTI

PRESENTAZIONE

Il recupero dell’arto superiore rappresenta una delle problematicità maggiormente sottolineate dalla recente letteratura in ambito neuroriabilitativo. La multifattorialità delle cause che sostengono le evidenze inerenti lo scarso recupero in pazienti con esiti di stroke impone un inquadramento degli indicatori prognostici e delle strategie di intervento ottimale.

Obiettivi del corso

Al termine dell’evento il partecipante sarà in grado di:

  • conoscere gli strumenti di valutazione per l’arto superiore;
  • conoscere l’analisi biomeccanica e neurofisiologica di reaching e i processi di prensione e manipolazione;
  • apprendere strategie di prevenzione dei danni terziari;
  • apprendere facilitazioni delle componenti paretiche ed ottimizzazione delle funzioni (livello di attività);
  • apprendere strategie di trattamento dei deficit senso-percettivi nell’arto superiore.

Perché partecipare

  • Per incrementare le conoscenze nell’ambito del clinical reasoning ed ottimizzare le tecniche di facilitazione al movimento e l’integrazione multisensoriale.
  • Per la definizione e pianificazione degli obiettivi terapeutici.
  • Per la strutturazione sequenziale del progetto riabilitativo.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn

ALTRI corsi

COD 31371 Categoria
Lista d'attesa Sarai avvisato in caso si rendano disponibili dei posti
Torna su