Fisioterapia e riabilitazione del pavimento pelvico nell’incontinenza urinaria femminile e maschile

Firenze

Provincia

Residenziale

Tipologia

2 giorni

   Durata

Da assegnare

CREDITI ECM

Disponibilità: Disponibile

440,00

Posti: 25

26-27 marzo 2022

Iscrizione fino al: 10/03/2022

Firenze

Centro Servizi e Formazione Montedomini “Il Fuligno”, Via Faenza 48

Locandina

Fisioterapia e riabilitazione del pavimento pelvico nell’incontinenza urinaria femminile e maschile

Obiettivo Formativo
Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere
Professione

Fisioterapista

Sessione unica (2 giorni)
Primo giorno registrazione ore: 13:30
14:00 – 20:00 (1° giorno)
8:30-17:30 (2° giorno)

——————-

INVITO A WEBINAR GRATUITO MARTEDI 14 DICEMBRE 2021, ore 21.00 – 22.00

FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO: GENERALITA’ E AMBITI DI INTERVENTO

Per info e partecipazione clicca qui

 

DOCENTI

PRESENTAZIONE

L’incontinenza urinaria, definita come la perdita involontaria di urina, costituisce un sintomo riguardante la qualità della vita. Chi ne soffre, spesso riferisce sensazioni di imbarazzo, frustrazione, disagio nei confronti dell’ambiente circostante e delle persone che stanno vicino, ecc. La persona con questo sintomo frequentemente presenta alterazioni della vita affettiva, relazionale e sociale. Oltre a ciò l’incontinenza può avere un costo economico considerevole. Negli ultimi decenni il mondo scientifico ha dedicato molta attenzione a questo problema e a tutt’oggi le società scientifiche di settore identificano nella terapia conservativa il primo approccio terapeutico per la gestione dell’incontinenza urinaria. In tal senso la fisioterapia e riabilitazione del pavimento pelvico rappresentano una possibile e valida opzione terapeutica.


PROMOZIONI ATTIVE per chi partecipa a più eventi in catalogo sul tema del Pavimento Pelvico:

Da quest’anno il programma formativo nell’ambito del trattamento della patologie del pavimento pelvico si completa con tre nuovi eventi formativi. Il Fisioterapista che vuole completare e/o approfondire le proporre competenze in questo ambito avrà l’opportunità di partecipare ad un programma di 4 eventi predisposti dalla docente Arianna Bortolami:
> 27-28 novembre 2021
Fisioterapia e riabilitazione del pavimento pelvico nella sindrome del dolore pelvico cronico
> 15-16 gennaio 2022
Fisioterapia e riabilitazione del pavimento pelvico per le disfunzioni sessuali femminili
> 5-6 febbraio 2022
Fisioterapia e riabilitazione del pavimento pelvico per i sintomi ano-rettali
> 26-27 marzo 2022
Fisioterapia e riabilitazione del pavimento pelvico nell’incontinenza urinaria femminile e maschile


Sono previste le seguenti ulteriori PROMOZIONI per chi vuole frequentare più eventi:

  • € 30,00 sulla quota di iscrizione ordinaria prevista se ti iscrivi ad un secondo evento del programma formativo;
  • € 40,00 sulla quota di iscrizione ordinaria prevista se ti iscrivi ad un terzo evento del programma formativo;
  • € 50,00 sulla quota di iscrizione ordinaria prevista se ti iscrivi al quarto evento del programma formativo;

Promozione valida anche per chi a già partecipato ad eventi sul Pavimento Pelvico nel 2019-2020.
Per ottenere il CODICE SCONTO da applicare al momento dell’iscrizione inviare mail al seguenti indirizzo info@sinergiaesviluppo.it indicando: nome – cognome – titolo evento a cui si vuole partecipare

Obiettivi del corso

  • conoscere quali forme di incontinenza possono essere affrontate con la fisioterapia e riabilitazione del pavimento
    pelvico
  • saper effettuare la valutazione funzionale del/della paziente affetto/a da incontinenza urinaria,
  • pianificare l’intervento fisioterapico e riabilitativo
  • conoscere tecniche e strumenti in relazione a definizione, modalità di utilizzo, indicazioni e controindicazioni,
    evidenza scientifica
  • saper valutare i risultati finali della terapia eseguita.

Perché partecipare

Con questo corso il Fisioterapista impara a riconoscere i sintomi riferiti dal paziente affetto da incontinenza urinaria di origine non neurogena, a conoscere le indicazioni e le controindicazioni alla fisioterapia del pavimento pelvico, a fare la valutazione funzionale del/della paziente affetta da incontinenza urinaria di origine non neurogena, a fare la pianificazione del trattamento riabilitativo, ad utilizzare le tecniche e gli strumenti (esercizio terapeutico, bladder training, terapia comportamentale, biofeedbck, stimolazione elettrica, coni vaginali, ausili assorbenti), a effettuare la valutazione dei risultati. il Fisioterapista sarà altresì in grado di conoscere i fattori di rischio per l’incontinenza urinaria di origine non neurogena nell’uomo e nella donna e potrà  pertanto individuare i potenziali pazienti presenti nella sua attuale attività clinica.


19.00 – 20.00 PRATICA INDIVIDUALE FACOLTATIVA TRA I CORSISTI:

sarà possibile effettuare, per chi lo desiderasse, esercitazioni pratiche tra i corsisti direttamente sulla zona genitale relativamente alla valutazione manuale e agli esercizi terapeutici. Le esercitazioni saranno effettuate a gruppi di 2-3 corsisti in stanze separate e saranno coordinate dalla docente, che stazionerà a turno tra i gruppi. L’attività si svolgerà tra le 18.30 e le 20.00 e la durata dipenderà dal numero delle adesioni a questa parte pratica. E’ prevista una quota aggiuntiva (€ 50+ IVA) per chi parteciperà (le adesioni verranno raccolte il giorno stesso). Questo tempo non rientra nel calcolo crediti, pertanto chi non volesse partecipare non perderà i crediti ECM previsti.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Lista d'attesa Sarai avvisato in caso si rendano disponibili dei posti